Skip to content

Cioccolato che passione… Torta caprese versione senza farina!

20 marzo 2011

La torta al cioccolato che Nisetta ha pubblicato qualche tempo fa, mi ha fatto venire in mente un famoso dolce  partenopeo… la torta caprese!

Buffo che tradizioni gastronomiche così diverse possano, di tanto in tanto, produrre piatti per certi aspetti simili… no?

Le origini della torta caprese pare abbiano a che fare con l’isola che le dà il nome, infatti è probabilmente una creazione di inizio secolo di un pasticcere di Capri. Nel tempo ha subito varie trasformazioni tanto che adesso è difficile trovare due ricette identiche di questo dolce… e ogni famiglia, come spesso accade, ha la sua.

Io per la prima volta l’ho mangiata questo Natale, preparata da una signora napoletana doc e devo dire che è un dolce davvero goloso!

Come vi dicevo, ne esistono tante versioni che prevedono l’aggiunta di biscotti sbriciolati o farina, le nocciole al posto delle mandorle, la fecola di patate… io oggi vi propongo la versione più semplice senza farina o biscotti, perfetta per intolleranti al glutine e celiaci che non vogliono farsi mancare un dolce goloso.

Dosi: 250 gr. di burro, 300 gr. di mandorle, 5 uova, 250 gr di cioccolato fondente, 200 gr. di zucchero, zucchero a velo.

Procedimento: Spellate le mandorle, tostatele e poi riducetele in granella non troppo sottile. Tagliate a tocchetti il cioccolato fondente e poi scioglietelo a bagnomaria e poi lasciatelo intiepidire.

Nel frattempo in una ciotola capiente mischiate i rossi d’uovo, il burro e lo zucchero. Aggiungete quindi il cioccolato ormai tiepido e poi le mandorle.

In una ciotola montate a neve gli albumi e poi aggiungeteli delicatamente al composto.

Versate quindi tutto il composto dentro una tortiera precedentemente foderata di carta da forno.

Cuocete in forno per un’oretta circa, a 180 gradi.

Una volta fredda spolveratela di zucchero a velo e servite.

Annunci
3 commenti leave one →
  1. 20 marzo 2011 12:55 pm

    buone le torte cioccolatose…

  2. 21 marzo 2011 8:27 am

    Grazie per questa ricetta che annoto subito, in questo modo la potrò fare per l’amichetta celiaca di mia figlia.
    Buona giornata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: